Archivi categoria: Novità

Ecco i principali aggiornamenti relativi al programma Gestione Facile Entratel: malfunzionamenti, trucchi e aggiornamenti.

Aggiornamenti – 28/08/2016

Ho pubblicato un altro aggiornamento del programma, siamo alla versione 0.50. Le novità sono tante, molte delle quali “sotto il cofano” quindi vi consiglio caldamente di fare una copia di backup del database prima di aggiornare il software.

Tra le novità “visibili” è stata finalmente introdotta l’archiviazione delle ricevute sia nel database del programma che in PDF. Attualmente l’archiviazione è possibile solo per i clienti già inseriti nel database e solo per alcune ricevute (quelle che ho ritenuto più utile archiviare). La funzionalità è ancora da migliorare ma funziona. Per un approfondimento leggete la pagina relativa del manuale.

 

Aggiornamenti – 07/08/2016

Grazie a una leggera influenza 🙂 ho iniziato a lavorare sull’archiviazione delle ricevute, per ora premendo sul pulsante “Archivia” nella scheda “Ricevute” vengono mostrate nella finestra di log le ricevute trovate e i dati salienti. Suggerimenti su come usarli? Quali dati archiviare? Ecc… ecc…

 

C’è inoltre anche una seconda novità che riguarda la possibilità di preimpostare delle opzioni di ricerca per gli F24 per velocizzare le operazioni di ricerca e stampa.

Lo sviluppo continua

Anche se con molta lentezza continua la riscrittura del software, entro il 15 ottobre prossimo sarà rilasciata una versione di test. A oggi è pronta al 90% la gestione degli F24, le novità saranno elencate in un prossimo post, per ora ecco l’aspetto del software:

Gestione Facile Entratel Versione di test

Gestione Facile Entratel – Versione di test

Vers. 8.60 – Arricchita l’interrogazione dei pagamenti con F24

Con questa versione è possibile interrogare i versamenti effettuati per data. Il programma si collega al sito Entratel / Fisconline dell’utente ed esamina ogni F24 nel periodo considerato, quindi è più lenta di quella per competenza. Consiglio di farla a fine anno per ogni cliente e poi salvare i dati.
La ricerca per data, inoltre, non consente di filtrare direttamente i risultati per codice e/o per sezione, ciò può essere fatto salvando i risultati anche in excel e filtrando i dati sul foglio elettronico.

Vers. 8.50 – Riscritta la funzione di interrogazione dei pagamenti

A seguito delle modifiche al sito dell’Agenzia delle Entrate di fine dicembre 2014, è stata riscritta la funzione di interrogazione dei codici tributo pagati, la nuova funzione non è ancora completa ma è usabile.
Purtroppo in alcune condizioni può mostrare nel pdf di non aver trovato dati, quando invece li mostra subito prima. Il problema è legato al modo di esporre i dati sul sito web. E’ in corso la ricerca di una soluzione a questo inconveniente. Nel file Excel invece il problema non si presenta.
Il programma è solo una interfaccia al sito dell’agenzia delle entrate quindi alcune incongruenze del sito si trovano anche nel programma, ad esempio sul sito è impossibile cercare eventuali utilizzi del credito interrogando la sezione “Camere”, stessa cosa nel programma. Interrogando invece per codice tributo, ad esempio il 3850 il problema non si presenta e i dati vengono mostrati correttamente.

N.B. per ridurre al minimo inconvenienti di questo tipo è meglio interrogare i dati solo per codici tributo, se possibile.

Nuova versione in sviluppo

E’ iniziato la riscrittura completa del software per poter aggiungere più facilmente nuove funzionalità. La fine dello sviluppo è prevista per il terzo trimestre del 2015. Ecco come appare, per ora, il suo nuovo aspetto grafico:

Aspetto versione di sviluppo

Aspetto versione di sviluppo

 

 

Modifica al sito Entratel e malfunzionamento software

Come “regalo” di Natale, l’agenzia delle Entrate ha modificato la sezione del sito Entratel che consente di cercare gli F24 per codice tributo. Ora il fulcro della ricerca è l’anno di competenza, ad esempio se il 30/12/2014 pagate un f24 con anno di riferimento 2010, dovrete andarlo a cercare nel 2010, rendendo più difficile scoprire eventuali errori.

La modifica ha reso inutilizzabile anche la relativa scheda del programma, ma sono al lavoro per riprogettare la funzione. Dovrebbe essere tutto pronto per fine gennaio 2015.